Come insegnare al cane a non mordere in 4 lezioni

Se sei finito in questo articolo è perché vuoi sapere come addestrare un cucciolo a non mordere. Quante volte hai trovato le pantofole mordicchiate e oggetti di casa distrutti? Devi sapere che per un cane mordere oggetti e qualsiasi cosa gli passi davanti, è un comportamento che ha sin dai primi mesi di vita.

Questa azione per loro è sinonimo di felicità e voglia di giocare. Inoltre, aiuta ad alleviare i dolori della dentizione, ma è giusto togliere questa abitudine sin da piccoli e scoprirai il perché. Adesso ti insegneremo quattro lezioni funzionanti per far sì che non accada più.

Far smettere di far mordere il cane regolando l’intensità del morso

Questa è una delle lezioni più importanti. Come detto sopra, far smettere il cane di mordere sin da piccolo aiuta per il futuro, ma in questo modo togli una fase fondamentale per lo sviluppo cognitivo del tuo amico a quattro zampe. Quindi come comportarsi?

La soluzione migliore è quella di lasciar mordere il proprio Fido in maniera adeguata, regolando appunto, l’intensità del morso. Come far riconoscere il limite?

È importante educare il cucciolo anche per questioni di necessità. Per esempio, per tutelarli potresti comprare uno dei migliori recinti per cani.

Lasciati mordere la mano, appena inizia a mettere forza nei denti alza il tono della voce come se ti stessi facendo molto male. In questo modo lui capirà il richiamo e la forza da usare. Ripeti questa lezione in modo tale che il cucciolo impari per il futuro.

Evita che il cane morda la tua pelle

Dopo aver superato la lezione numero uno, adesso è importante che il tuo cane non mordi la nostra pelle. Come insegnare al cucciolo a non mordere i piedi, mani e tutte quelle zone che più frequentemente addentano?

Segui sempre la lezione numero uno e simula un urlo qualora il cucciolo prenda troppo severamente il gioco, in più lascia cadere la mano per fargli comprendere che potrebbe farti del male.

Adesso non ci tocca che essere anche un po’ creativi. I cani amano giocare, quindi fai questi esercizi più volte dando a lui dei premi, come dei croccantini e del cibo che più ama.

Metti il cibo su un pugno di mano, in questo modo il tuo amico peloso annuserà il cibo e cercherà a tutti i costi di prenderlo. Adesso non devi fare altro che aprire la mano quando lui non userà i denti sulla tua pelle.

Ripetete questo esercizio molte volte, servirà molta pazienza e voglia di far comprendere, un po’ come i bambini.

Cattura la loro attenzione usando dei giocattoli

Adesso che hai notato che il tuo cane ama usare i denti e vuoi sapere come insegnare al cane a non mordere le cose, usa dei giocattoli. Sin da piccolino deve capire che può mordere i giocattoli e non gli esseri viventi.

Acquista dei giocattoli e fallo divertire nel miglior modo possibile. Deve capire che con gli oggetti finti non ha nessun limite da rispettare, cosa che non deve accadere con la pelle.

Arrendersi e lasciar perdere a cosa potrebbe servire?

I cuccioli sono un po’ bambini. Una volta che si stressano e non hanno più voglia di apprendere, lascia perdere. Dai al tuo cucciolo la possibilità di ricaricare le proprie energie e voglia di comprendere come comportarsi.

Dai un giocattolo e lascialo giocare un po’ come più desidera. Non per forza questo metodo è una punizione, anzi, farlo svagare aiuta ad acquisire tanta calma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *