Perchè adottare un gatto anziano?

Certo, un gattino piccolo, magari appena nato è sicuramente carino e fantastico, ma l’adozione di un gatto più vecchio ha anche molti grandi vantaggi.

Ecco insieme a voi, vogliamo raccontarvi alcuni motivi per cui un gatto più anziano può essere un ottimo compagno di vita.

Leggi tutto “Perchè adottare un gatto anziano?”
14,49€
disponibile
1 nuovo da 14,49€
Amazon.it
Spedizione gratuita
19,95€
29,95
disponibile
1 nuovo da 19,95€
1 usato da 14,96€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Dicembre 9, 2019 8:54 pm

Cibo umido o cibo secco per gli animali? Come vanno alimentati?

Qual è il miglior cibo da offrire al proprio amico a quattro zampe? Meglio dare le crocchette o il cibo in scatola? Queste sono le tipiche domande che molti proprietari di animali si pongono, e purtroppo a tal riguardo ancora oggi regna molta confusione.

Il portale online di animali www.petingros.it mette a disposizione per chiunque lo voglia una vasta gamma di prodotti adatti sia per il cane che per il gatto, tra questi annoveriamo la linea Royal Canin pensata per soddisfare il fabbisogno giornaliero degli animali.

Leggi tutto “Cibo umido o cibo secco per gli animali? Come vanno alimentati?”
52,27€
disponibile
4 nuovo da 51,60€
Amazon.it
Spedizione gratuita
12,10€
20,68
disponibile
1 nuovo da 12,10€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Dicembre 11, 2019 8:42 am

Evitare incidenti domestici: evitare che i nostri animali facciano pipì in casa

A volte è una amara sorpresa, ma è successo a tutti i proprietari di animali di tornare a casa e di trovare che il proprio animale ha urinato in qualche angolo della casa.

Cani e gatti, come evitare che urinino in casa

Lo pulisci perché, come umani, accettiamo che accadano incidenti e dopo tutto questi sono i nostri cuccioli di pelo, ma questo non significa che gli incidenti non siano evitabili, anzi.
Ecco alcuni suggerimenti per evitare la minzione indesiderata all’interno della vostra casa dai vostri animali domestici cani o gatti che siano.

Tutto inizia con la formazione domestica del cucciolo.

I cuccioli devono essere addestrati ed educati a casa per capire che gli incidenti come quello di urinare in casa non vanno bene. Deve essere chiaro il concetto nel nostro cucciolo che quella è una azione sbagliata e non deve essere ripetuta.
Se fosse loro permesso, la casa di ogni proprietario di animali sarebbe uno zoo, ma non è questo il caso. Prendi in carico il tuo spazio personale sia per te che per il tuo animale domestico e allenali in modo appropriato.

La formazione domestica è un processo facile che deve essere svolto in modo positivo e coerente. L’addestramento della casa deve seguire due linee ben precise.

1) Per prevenire incidenti in ambienti interni come problemi di urina portate il vostro animale domestico fuori in un orario frequente e regolare e premiatelo quando fa i suoi bisogni dove nel suo posto.

I cuccioli, in particolare quelli sotto le 12 settimane di età, avranno incidenti perché non hanno il controllo completo sulla loro vescica, stessa cosa  quando il cane invecchia.
Assicurati di fare uno sforzo in più per riconoscere quando il tuo cane ha bisogno di andare.

I segnali sono molto spesso chiari e non trascurabili, se sta piagnucolando vicino alla porta, ansimando pesantemente, o addirittura svegliandoti al mattino, questi sono tutti segnali che il tuo cane ha bisogno di uscire per fare i suoi affari, perché riconosce la sua esigenza di urinare e la tua esigenza di non trovarti la loro urina sparsa per casa.

Questi sono anche segni che il tuo animale domestico sta mostrando rispetto per le tue regole, la tua casa e te come proprietario.

Altri motivi per cui il tuo animale urina in casa

Sicuramente potranno succedere altri attacchi di urina in casa, molti cani quando sono emozionati ed eccitati si lasciano scappare delle gocce di pipi, o quando hanno paura di essere lasciati da soli in casa urinano per senso di abbandono e paura.

Anche quando il tuo animale è in calore potrebbe segnare alcuni mobili di casa con dell’urina, un effetto indesiderato presente soprattuto nei cani che tendono a marcare pesantemente il loro territorio.

Ultimo aggiornamento il Dicembre 10, 2019 4:29 am

Suggerimenti per viaggiare con i cani in auto

Un viaggio non è completo senza i membri a quattro zampe della nostra famiglia che si contendono il viaggio in prima posizione.
Tuttavia, viaggiare con i propri animali non è sicuramente una cosa facile, non è sufficiente caricarli in auto come una valigia, vanno presi accorgimenti per evitare che si possano sentire male o rimanere in condizioni tali da subirne uno stress.


Portare il tuo cane in auto, ecco alcuni accorgimenti

Innanzitutto, se stiamo per affrontare un lungo viaggio con il nostro cane, assicuriamoci che il nostro animale domestico sia al sicuro e protetto in una parte ben ventilata dell’auto.
Questo non significa che devi creare un punto speciale per il tuo cane, ma assicurati che il tuo animale abbia spazio per sdraiarsi e sgranchirsi le gambe.
Noi consigliamo di tenere tutti i cani sul sedile posteriore dell’auto. Tenere il cane sul sedile anteriore dell’auto può causare gravi problemi sia a te che a lui, molte volte il tuo cane innocentemente può pensare di giocare con te mentre guidi, cerca di mantenerlo sul sedile posteriore con un divisorio a maglie larghe, cosi da poter infilare anche la mano ogni tanto per dargli una carezza durante il viaggio.


Evita di far mangiare il tuo cane prima di partire

Tieni sempre il tuo cane a digiuno una o due ore prima di partire, evita anche nel giorno prima della partenza di farlo abbuffare con alimenti troppo pesanti o che gli possano far venire sete.
Evitate di dare da mangiare durante il viaggio per evitare incidenti durante il tragitto.

Non scordarti l’acqua a temperatura ambiente 

Durante il viaggio ricordatevi sempre di portare l’acqua al quale il cane è abituato a bere tutti i giorni, evitate di farlo bere nelle fontane pubbliche sia per rispetto sia per evitare possibili dissenterie dovute alla presenza di microbi o di batteri presenti nell’acqua.

 

Ricordati sempre di portare i documenti del tuo cane in viaggio

Che tu esca dall’Italia o rimanga nei confini del tuo paese con il tuo cane, ricordarti sempre di portare i documenti del tuo animale, comprese le vaccinazioni e qualsiasi malattia o cura alla quale state sottoponendo il vostro amico.

Fai sempre attenzione alla temperatura del tuo abitacolo, sopratutto se la testa del vostro cane rimane appoggiata per troppo tempo al finestrino, in alcuni momenti potrebbe essere un grosso problema la temperatura che arriva in alcune ore della giornata.

Ricordati sempre di portare con te il suo guinzaglio preferito e i sacchetti per gli escrementi del cane, in molti paesi sopratutto turistici la polizia o comunque gli addetti fanno molta attenzione giustamente a chi sporca i marciapiedi e non raccoglie gli escrementi del proprio animale.

Anche se il nostro cane è soggetto a prendere pulci o zecche durante il gioco nell’erba, ricordatevi di portare il prodotto che normalmente usate per la sua cura.

10,89€
19,99
disponibile
1 nuovo da 10,89€
Amazon.it
Spedizione gratuita
4,59€
15,12
non disponibile
23 nuovo da 4,59€
Amazon.it
Spedizione gratuita
14,99€
29,99
disponibile
1 nuovo da 14,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
11,99€
18,00
disponibile
1 nuovo da 11,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Dicembre 7, 2019 3:02 pm