Esiste un cane che non perde pelo? Ecco quali razze

Sei alla ricerca di un cane che non perde pelo perché sei allergico o semplicemente curioso di sapere a quali razze non succede? Esistono oltre 30 specie di cani che riescono a non perdere il proprio pelo o comunque, in quantità davvero così ridotte tanto da non farci neanche caso.

Naturalmente, nonostante tu voglia prendere un cane senza dover raccogliere i suoi peli cadenti, la toelettatura resterà pur sempre un obbligo. Ma oltre alle paranoie di mantenere il mantello del cane piuttosto folto, un aspetto che danneggia anche queste razze è il costo da sostenere per la sua pulizia.

Anche se un pò di pelo perso è normale, possiamo spazzolarlo con una spazzola per cani, che può aiutarci a tenere il “pelo di cambio” staccato dal pelo ed evitare che riempia il divano e i luoghi dove dorme abitualmente.

Quali sono le razze di cani che non perdono il pelo ed ipoallergenici?

Abbiamo stilato un elenco di 35 razze di cani che non perdono il pelo e che vengono definiti in gergo tecnico, ipoallergenici. Ciò significa, che il tuo adorato animale possiede una struttura molecolare tale da non provocarti alcuna allergia, per via del pelo che non cade o che lo fa in piccolissime quantità, quasi inesistente.

Ecco quale razze di cani non perdono il pelo:

  1. Shih Tzu
  2. Barboncino
  3. Bichon Frise
  4. Cane nudo cinese
  5. Border Terrier
  6. Affenpinscher
  7. Airedale Terrier
  8. Basenji
  9. Bedlington Terrier
  10. Bovaro delle Flandres
  11. Griffone di Bruxellois
  12. Cairn Terrier
  13. Coton De Tulear
  14. Havanese
  15. Irish Water Spaniel
  16. Kerry Blue Terrier
  17. Komondor
  18. Labradoodle
  19. Manchester Terrier
  20. Schnauzer
  21. Cão de água português
  22. Puli
  23. Scottish Terrier
  24. Australian Silky Terrier
  25. Tibetan Terrier
  26. Welsh Terrier
  27. West Highland White Terrier
  28. Yorkshire Terrier
  29. Levriero Italiano
  30. Xoloitzcuintli (Cane messicano senza pelo)
  31. Löwchen (Piccolo cane leone)
  32. Saluki
  33. Maltese
  34. Cane Nudo Peruviano
  35. Bolognese

Perché un cane può perdere il suo pelo?

Il fatto che il cane perda i peli è assolutamente normale e non bisogna sicuramente portarlo dal veterinario se la perdita di pelo è relegata ad alcune stagioni dell’anno.

In verità, ci sono due cause principali, quella interna legata al suo stato ormonale, il grado di pulizia, la nutrizione e la salute. Mentre quella esterna, che è soggetta alla temperatura e alla luce del sole.

Poi ci sono i cani ipoallergenici, che rappresentano quelle razze di mammiferi carnivori, che non perdono affatto il loro pelo per la loro natura o semplicemente, ne perdono davvero pochissimo

In fin dei conti possiamo dire, che i cani domestici tendono a perdere il pelo in maniera più continua e in minor quantità, per via delle temperature della casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *