Come adottare un cane in canile

Se ti stai chiedendo come adottare un cane in canile, in questo articolo ti spiegheremo come prendere le scelte più opportune, non soffermandosi alla ricerca del “cane di razza”, quello – a detta di molti – più bello.

A volte involontariamente non si pensa che anche nei canili ci sono moltissimi cani pronti a portare tanto amore nelle case ed il costo del loro mantenimento non è cosi proibitivo rispetto a come si cerca di farlo passare. Al canile possiamo trovare cani curati e comunque in buone condizioni di salute, seguiti dai veterinari ma che per esigenze di spazi hanno bisogno di far adottare molto velocemente.

In questo articolo vedremo come funziona il canile e come fare per adottare uno degli angeli a 4 zampe che possiamo trovare nei numerosi e sempre pieni canili italiani.

Come adottare un cane in canile: cos’è e come funziona

Il canile è una struttura – che si differenzia da un rifugio – che è destinata a tutti quei cani che sono soli, randagi, malati o addirittura abbandonati. Apriamo una piccola parentesi per ricordare che l’abbandono – questo comportamento alquanto disumano-è punito secondo il codice penale art.207 con l’arresto fino a un anno e una multa che va dai 1000 ai 10.000 euro.

Inoltre questo fenomeno, secondo la legge 189/2004 non è più solo un reato penale ma è considerato omicidio colposo.

Esiste una differenza tra canile e rifugio:

  • Canile: in canile, ci sono ricoverati quasi sempre cani più o meno giovani, che possono essere facilmente adottati e quindi trovare con più facilità una casa dopo il precedente abbandono.
  • Rifugio: il rifugio invece è dove troviamo i cani più anziani che difficilmente troveranno una adozione, almeno che qualcuno faccia la cosiddetta “adozione del cuore”, sono cani che purtroppo resteranno lì a tempo indeterminato.

Ovviamente i canili devono attenersi a delle norme comportamentali molto rigide, che riguardano l’ottimo trattamento degli animali, con gabbie spaziose e possibilità di uscite all’esterno.

Normalmente i canili sono controllati dai comuni presso cui si trovano che li dovrebbe anche finanziare ma noteremo sempre più spesso annunci di canili che richiedono cibo o coperte per tamponare i pochi soldi che ricevono.

Quanto costa prendere un cane in canile?

Niente, l’adozione in canile di un cane non costa nulla se non il sostenimento delle spese mediche quali visita veterinaria, vaccinazione ed eventuale sterilizzazione alla quale potrebbe essere stato sottoposto il cane.

A piacere si può decidere di fare una donazione al canile per aiutarlo con gli altri rimasti ma questo ovviamente è una decisione del tutto personale che non può essere imposta.

Forse ti interessa leggere: Tenere la museruola al cane è obbligatorio?

Quali sono i requisiti per adottare un cane?

È fondamentale prestare attenzione ai requisiti per l’adozione di cani se voi e la vostra famiglia avete deciso di adottarne uno. Dovete essere maggiorenni, ricevere un colloquio o un questionario per determinare il vostro stile di vita, firmare un contratto in cui vi impegnate a provvedere alle esigenze del cane e, a volte, far sterilizzare o castrare il cane, se non è già stato fatto. Una volta che l’adozione è ufficiale, il canile si occuperà di seguire l’iter per assicurarsi che voi e il vostro cane vi adattiate alla nuova vita.

Adottare un cane in canile: consigli

Dunque se ti chiedi ancora “come posso adottare un cane al canile?”, sappi che normalmente per adottare un cane in canile, si fa un colloquio pre affidamento, si conosce il cane e poi si formalizza l’adozione vera e propria.

Devi sapere che in canile oltre a cani di ogni età, ci sono anche cuccioli e cani di razza che per vari motivi sono stati lasciati lì dal precedente proprietario.

Solitamente questo tipo di adozione è un po’ la più “complessa”, perché richiede un percorso conoscitivo per imparare a gestire il cane al meglio.

Chi adotta un cane dovrebbe aggiornare periodicamente la struttura di adozione, su come sta andando il percorso con il nuovo amico a casa.

Riconoscere un canile serio è molto semplice, ha gabbie spaziose e pulite, gli animali sono molto sereni e i responsabili della struttura portano a passeggiare i cuccioli regolarmente.

Adottare un cane non ha costi, ma anzi ti porterà una ventata di amore e allegria e tu sarai il suo migliore amico per il resto della sua vita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.