Il cane ha il raffreddore? I rimedi naturali per farlo passare

Il tuo cane è nel bel mezzo del raffreddore e vuoi sapere quali rimedi naturali sono indispensabili per la sua cura? Innanzitutto, devi sapere che i nostri amici a quattro zampe a volte, sono esposti più di noi a questi malesseri stagionali. Come un essere umano, anche loro soffrono degli sbalzi critici di temperatura.

Il raffreddore del cane si presenta con dei sintomi simili a quelli percepiti da un umano. Dolori articolari, catarro e malessere persistente e visibile per via del suo cattivo umore. Ma anziché imbottirlo di medicinali, ti spiegheremo quali rimedi naturali possono aiutarlo a farlo stare bene.

I rimedi naturali più efficienti per curare il raffreddore del cane

Curare il raffreddore del cane con i rimedi naturali è possibile. Innanzitutto, è sufficiente fargli bere tanta acqua, ancora meglio se sorseggiasse del brodo vegetale caldo purché non ci siano grassi, sale o spezie. Un altro ingrediente reperibile in natura ed utilizzato anche da noi umani, è il miele e la propoli.

Scogli circa cinque o massimo sei granuli di propoli in un cucchiaio piccolo di miele e somministra piccole dosi al tuo animale peloso. Vedrai che dopo qualche giorno, oltre al rafforzamento delle difese immunitarie, il tuo cagnolino si sentirà meglio.

Accertati sempre i sintomi del tuo mammifero, ad esempio se non alza più la coda per un malessere diverso dal raffreddore, dai suoi atteggiamenti e da tutto quel che possa farti scoprire le cause.

Prevenzione e cura naturale al raffreddore di un cane

Sembra scontato ma è giusto premetterlo, che durante il raffreddore, il tuo cane non dovrà uscire all’aria aperta. Giusto il tempo che superi la sua fase più acuta e che finalmente inizi a star bene. Durante l’anno (soprattutto di inverno), l’ideale sarebbe quello di proteggere l’amico peloso dagli sbalzi termici.

Ad esempio, nel caso di temperature molto rigide, potresti acquistare un cappottino per cane, estremamente consigliato se il suo pelo fosse abbastanza corto. ricordatevi anche di attrezzare la sua cuccia con un tappetino termico in modo che possa essere al riparo dal freddo del terreno che normalmente può essere una complicazione al suo stato di salute.

Una pratica molto spesso non considerata prima di portare il cane in giro, è di farlo abituare ad un clima nuovo rimanendo qualche minuto presso l’androne del proprio appartamento, dove generalmente la temperatura è già differente rispetto all’interno delle proprie mura.

Hai mai provato questi rimedi naturali per far passare il raffreddore al tuo cane? Se non dovesse essere in fasi molto più gravi, ti assicuriamo che questa cura sarà un toccasana e potrai rinunciare ai medicinali. In ogni caso, chiedi sempre un consulto al tuo veterinario di fiducia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *