Musica per cani per dormire: nuova playlist su Spotify

Stai cercando musica per cani affinché l’animale possa dormire? Tra le ultime novità di Spotify vi è la creazione di una playlist dedicata al regno degli eucarioti. Il colosso di streaming musicale ha fatto sì, che ci fosse una categoria per ogni carattere: tranquillo, agitato o dormiente.

Potremmo definirla come una validissima alternativa ai giochi in casa per cani, soprattutto nei momenti in cui tu padrone, non hai voglia di interagire fisicamente con il tuo amico a quattro zampe, piuttosto preferiresti un relax per entrambi. Come funziona?

Musica per cani su Spotify: quale brano scegliere?

Come abbiamo accennato, ogni brano musicale ha una tonalità differente che rispecchierà il tuo cane. Spotify ha realizzato una playlist per animali domestici in cui una volta ottenuto l’accesso a quest’ultima, potrai selezionare la canzone in base all’esigenza.

A sottolineare i benefici della musica per cani e animali domestici è il professore e fisiologo Neil Evans, che lavora presso l’Università di Glasgow in Scozia. Il suo pensiero Secondo una sua dichiarazione:

Le ricerche scientifiche dimostrano che la musica può essere utilizzata sui cani per ridurre lo stress e l’ansia. Quando hanno un adeguato arricchimento uditivo abbaiano di meno, dormo di più e il loro corpo è in uno stato fisiologico più rilassato”. 

A confermarlo è stato un test condotto su 3000 padroni di animali domestici, secondo il quale tre quarti di loro hanno ammesso di aver notato un particolare rilassamento e piacere dei propri metazoi durante l’ascolto di un brano.

La musica per cani quando sei fuori casa: My Dog’s Favourite Podcast

Spotify ha avuto la brillante idea di creare la playlist “My Dog’s Favourite Podcast” in cui puoi trovare voci famose (per esempio come quelle di Jessica Raine e Ralph Ineson) per rassicurare e confortare il mio cane o animale nei momenti più tristi o in cui vogliono compagnia.

La dottoressa che studia per l’ente di beneficenza Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals, ovvero Samantha Gaines ha espresso un pensiero riguardo il benessere degli animali:

È vero che nulla può mai sostituire la compagnia e la presenza dell’amico a due zampe di una cane, ma la ricerca sta dimostrando sempre più l’effetto della musica sul comportamento degli animali”.

Ultimi consigli sulla musica per cani

Una volta che hai capito di più sulla musica per cani, ci sono gli ultimi accorgimenti che non vanno assolutamente sottovalutati.

  1. Benessere psicofisico: è chiaro che un animale non è in grado di comprendere il brano musicale, però secondo alcune ricerche e studi, i cani ad esempio, durante l’ascolto di una nota musicale provano un senso di piacere grazie a dei neurotrasmettitori che stimolano il sistema nervoso.
  2. Attenzione al suono: l’udito dei cani è molto più sensibili rispetto a quello umano, infatti tali mammiferi possono percepire ben oltre 20.000 Hertz in riferimento agli essere umani. Perciò è bene tenere un volume basso.

Anche tu proverai la musica per cani? Facci sapere come reagisce il tuo cane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *